Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Attuatori rotativi

Print
<< SCARICA CATALOGO

Gli attuatori rotativi della serie CR hanno costruzione a tiranti con camicia in profilato estruso di alluminio e per la loro struttura e la scelta dei materiali impiegati ben si prestano all' impiego in condizioni di lavoro gravose.Le rotazioni standard sono: 90° - 180° - 270° - 360° (altre su richiesta).Vengono fornite nella versione CR011 con pignone maschio e CR031 con pignone femmina.La ristretta tolleranza nella rotazione è garantita da un ottimo accoppiamento tra la cremagliera e il pignone (entrambi in acciaio) che è supportato da 2 cuscinetti a sfere. Un'ulteriore regolazione ottenuta tramite un pattino guida riduce al minimo il gioco che si può creare con il tempo tra pignone e cremagliera.Le testate permettono l'utilizzo di accessori di fissaggio conformi alla normativa ISO 15552 e sono provviste di deceleratori pneumatici di fine corsa.Sulle testate è prevista di serie una vite di registro della rotazione che permette una regolazione di + / - 5°. Su richiesta è fornibile anche senza regolazione.Vengono forniti standard con pistone magnetico.Gli attuatori rotativi serie CR sono predisposti con apposite scanalature sui lati del profilato di alluminio del corpo del cilindro per l'inserimento dei sensori magnetici.Per la scelta del circuito e per caratteristiche tecniche più dettagliate, Vi rimandiamo al capitolo dei sensori magnetici.